top of page

Respira e abbi fiducia


Con cosa stai combattendo? Un mostro che toglie il respiro. Annienta i polmoni. Ci ammazza, ci separa, ci reclude. Ecco. Guarda dove siamo dovuti arrivare. Ciechi e sordi. È l’unico modo che ha trovato l’universo per riuscire a fermarci. Quel respiro così sacro ma che passava inosservato fino a poco fa. Che davamo per scontato. Respirare era così poco importante di dimenticarci di farlo. Non avevamo tempo.. presi da routine, corse, frenesie. Dovevamo correre, andare, fare, parlare, rincorrere...a discapito di tutto il resto. Ecco.. a un certo punto, in un modo brutale e spietato, ci arriva la consapevolezza. Il respiro è vitale. Ora abbiamo tempo e abbiamo la fortuna di avere 2 polmoni sani in grado di respirare. Dobbiamo riportare attenzione proprio lì, al nostro respiro.. restituirgli il tempo e l’importanza che merita. Renderlo fluido, dargli grazia e cura. Il respiro sì, il semplice respiro. Siate custodi di questo strumento di vita, alito dell’anima. Iniziate a suonare questo strumento silenzioso. Siamo noi il respiro del mondo.. quel mondo che ora non possiamo vedere, incontrare ed abbracciare. Un senso di tutto questo c’è .. e non lo troverai nella polemica, nell’attacco o nella furbizia di evadere le regole. Il senso è di fermare la tua folle corsa e respirare. Eri in apnea e senza saperlo stavi per affogare. Il mondo ci sta schiaffeggiando per riportarci a galla. Io vi chiedo fiducia .. Fiducia che tutto accade perché deve accadere.

JUST BREATHE

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Il cibo NON ha un valore morale

Il cibo non va un valore morale Eppure: GIUDICHIAMO noi stessi e gli altri dopo aver mangiato un certo tipo di alimento. Se segui una dieta puoi esser considerato “diligente” oppure “fissato”. Se non

Mangio per fame o per noia?

La fame vera compare a poco a poco. Non crea quella necessità urgente di essere soddisfatta. La fame vera non si manifesta con smania di dolci: sei aperto a più scelte. Anche la verdura la soddisfa. E

Non fila tutto come vorresti?

"Nonna, cosa fai quando incontri un ostacolo sul tuo cammino?" "Indosso il mio abito migliore, quello delle feste. Pettino con cura i miei capelli, raddrizzo la mia schiena e spengo tutte le luci abba

Comments


bottom of page