top of page

Qui ed ora

Qui ed ora.

Il passato ci rende ciò che siamo,

il futuro è il progetto di essere migliori.

Ma il PRESENTE?

Siamo in un viaggio continuo “avanti e indietro”…

legati ancora a quello che “avremmo dovuto fare o essere” o già tesi a quello che “faremo o dovremmo diventare…”

Hai presente quando sei in vacanza e ti fai prendere dalla tristezza del ritorno?

E ti ritrovi a fare il countdown della partenza invece di godere delle onde se sei a mare, delle cime se sei in montagna o del dolce far nulla se sei alle terme.

Per la paura che il presente si esaurisca troppo velocemente , finisci per non godertelo affatto!

Sempre avanti e indietro… pilota automatico acceso… rimorsi del passato e frenesia - paura del futuro…??

Cosa succede?

Perenne insoddisfazione.

Tutto ciò ha un enorme ricaduta anche sul nostro modo di seguire un piano alimentare.

L’obiettivo è dimagrire e appena iniziata la dieta vorresti già aver raggiunto il peso ideale (che poi chissà che cavolo sarà sto peso ideale 😏).

Cosa fare?

Riportati sul “qui ed ora”:

l’unico momento che davvero ti appartiene!

Concentrati sul tuo respiro,

Sii grato di ciò che già hai,

Assapora i primi benefici..

Se hai iniziato a seguire una dieta concentrati sulle sensazioni positive che hai già ora:

Ti senti più legger*?

Hai più energia?

Dormi meglio?

Sei meno gonfi*?

Disattiva il pilota automatico inserito.

Disinnesca il meccanismo di auto-boicottaggio.

Sii qui… ora…

Sii consapevole

Sii grato

Post recenti

Mostra tutti

Il cibo NON ha un valore morale

Il cibo non va un valore morale Eppure: GIUDICHIAMO noi stessi e gli altri dopo aver mangiato un certo tipo di alimento. Se segui una dieta puoi esser considerato “diligente” oppure “fissato”. Se non

Mangio per fame o per noia?

La fame vera compare a poco a poco. Non crea quella necessità urgente di essere soddisfatta. La fame vera non si manifesta con smania di dolci: sei aperto a più scelte. Anche la verdura la soddisfa. E

Non fila tutto come vorresti?

"Nonna, cosa fai quando incontri un ostacolo sul tuo cammino?" "Indosso il mio abito migliore, quello delle feste. Pettino con cura i miei capelli, raddrizzo la mia schiena e spengo tutte le luci abba

Comments


bottom of page